LA TERAPIA ANTIANGIOGENETICA NEI TUMORI GINECOLOGICI: PARTITE VINTE E SFIDE ANCORA APERTE – 23 Novembre

0

Le neoplasie ginecologiche, tra cui i tumori dell’ovaio e della cervice uterina, hanno una incidenza stimata di 83.750 casi all'anno, e il tasso di mortalità stimato di oltre 27.000 donne ogni anno. Tra i tumori ginecologici il cancro ovarico rimane la causa più comune di morte, mentre il tumore della cervice uterina, rimane una sfida terapeutica, in quanto sono poche le armi a disposizione per l’oncologo. Pertanto, sono necessarie nuovi approcci terapeutici al fine di migliorare l’outcome delle pazienti con neoplasie ginecologiche.

L’obiettivo del corso è quello di affrontare con un approccio pratico, le maggiori problematiche della terapia antiangiogenetica nei tumori dell’ovaio e della cervice uterina.

Particolare attenzione sarà data alla gestione delle complicanze e all’approccio pratico dei casi clinici; nella discussione saranno chiamati ad intervenire esperti dei tumori ginecologici, con attivo coinvolgimento dei discenti, al fine di ottenere importanti informazioni e linee guida per la pratica clinica.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Molipharma srl
Largo A. Gemelli, 1 - 86100 Campobasso info@molipharma.com
LUOGO DI SVOLGIMENTO
Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli
Largo A. Gemelli, 8 - 00168 Roma
Aule 506 - 507 - 508, V Piano, Ala A
Share.

Comments are closed.