Successful use of an artificial placenta to support extremely preterm ovine fetuses at the border of viability

0

Ultime novità in Patologia Ostetrica

Usuda H, Watanabe S, Saito M, et al.

Am J Obstet Gynecol 2019

A cura della Dottoressa Valentina Iacobelli

Commento della Dottoressa Chiara Tersigni

 

Ogni anno, a causa della prematurità, in tutto il mondo muoiono più di un milione di neonati.

Complessivamente, le disabilità per i neonati pretermine sono notevolmente migliorate negli ultimi cinque decenni a seguito di miglioramenti nella gestione neonatale ed ostetrica, come la terapia con steroidi prenatali e la somministrazione postnatale di tensioattivi esogeni.

Nonostante questi significativi passi in avanti, i bambini nati al limite della vitalità (tra 21 e 24 settimane di gestazione) hanno un rischio significativo di morte o di una o più disabilità gravi.

Inoltre, per i neonati estremamente prematuri (con epoca gestazionale inferiore a 28 settimane di gestazione) e con peso alla nascita estremamente basso (ELBW; inferiore a 1000 grammi) non vi sono stati miglioramenti sostanziali negli ultimi 20 anni, principalmente a causa della difficoltà ad interfacciarsi con il sistema cardiopolmonare estremamente pretermine.

Devi Essere Abbonato per Visualizzare il resto dell'articolo.
ATTIVA IL TUO ABBONAMENTO

Share.

Comments are closed.